water da viaggio

April 11th, 2009 | Categories: Varie ed eventuali | Tags: ,

Innanzitutto mi scuso per la latitanza di questi ultimi tempi. Purtroppo al lavoro è partita la cassa integrazione e questo ha scatenato tutta una serie di impegni fisici e mentali che mi hanno distratto dal mio dovere. Ora ne approfitto del periodo di cassa integrazione per dare un occhiata in giro in cerca di “phigate”.

Una cosa un po’ strana su cui sono capitato di recente, è il “water portatile”. Dang Jingwei ha progettato un water di cartone, facilmente trasportabile, da utilizzare quando si è in giro e non ci sono comode toilette nelle vicinanze: semplicemente si tira una linguetta, lo si apre, si ottiene una forma simile a quella di un normale water, sul quale si possono fare le cose solite che si fanno in un water. Poi il contenitore (con il contenuto), può essere richiuso e portato in discarica.

portable_toilet_31

Ne avrei avuto decisamente bisogno l’estate scorsa, nel mio viaggio in Iran, dove spesso ho dovuto utilizzare il deserto come immenso water, anche grazie al cibo non propriamente salutare che mangiavo da quelle parti. Mi avrebbe evitato certe corse in cerca di un cespuglietto … e voglio vedere voi a cercare un cespuglio, nel deserto, a 60 gradi, quando ti scappa …

No comments yet.
TOP