Disco fisso virtuale

August 4th, 2009 | Categories: Pro PC | Tags:

Da un po’ sto cercando una soluzione per il backup dei miei file, foto, immagini e quant’altro, che sia facilmente accessibile da qualsiasi computer; ho provato con un disco esterno, ma a parte che attaccare e staccare questo disco su più computer è tedioso e noioso, senza contare i problemi di compatibilità tra piattaforme diverse, la cosa non si è rivelata nemmeno tanto affidabile e/o economica.

La soluzione ideale è qualcosa come un disco virtuale su internet, che mi permetta di vedere da qualsiasi computer in mio possesso, una directory dove tenere il backup dei file; i file saranno sempre raggiungibili,
anche solo via browser da un qualsiasi PC e potranno anche essere facilmente condivisibili con chiunque.

Il servizio che più mi è piaciuto in tal senso è quello di Dropbox: si scarica un client per il proprio PC e si ha a disposizione una directory che viene sincronizzata automaticamente e molto velocemente con il disco virtuale; questo sarà poi accessibile da qualsiasi altro PC Windows, Linux o Mac
su cui è installato il client, oltre che averlo sempre a disposizione via web onlne.

L’utilizzo è molto semplice e funziona alla grande. 2Gb è la quantità di disco che viene data ad un account free. Avere 50 o 100 gygabyet costa invece, rispettivamente, 99 e 199 dollari all’anno, più o meno i soldi che spendo all’anno per un disco esterno.

È vero che quest’ultimo ha sicuramente più capienza, ma sono troppo pigro per portarmelo dietro o attaccarlo di volta in volta a un computer diverso; inoltre, non ne ho trovati di veramente affidabili. Credo di più nell’esternelizzazione del servizio, per l’affidabilità.

No comments yet.
TOP